Nella vita, ci sono molte tappe significative che definiscono il percorso di una persona. Per molte madri, la decisione di lasciare il lavoro per badare ai figli è una di esse. Tuttavia, quando i figli crescono e iniziano a prendere le proprie strade, alcune donne vedono questa fase come un’opportunità per rimettersi in gioco professionalmente e il ritorno al lavoro diventa la nuova priorità. Io sono una mamma che ha fatto proprio questo, e, seppur con modestia, mi ritengo un esempio di determinazione, resilienza e successo. Successo ottenuto in campo amministrativo.

Una scelta per la famiglia

ritorno al lavoro dopo i figli

Ho fatto la scelta di lasciare il mio lavoro come assistente amministrativa quando le mie figlie erano ancora piccole. Sentivo che dedicare il mio tempo e le mie energie alla famiglia era una priorità, e ho fatto la scelta di rinunciare alla mia carriera per garantire un ambiente familiare solido e amorevole. Questo periodo è stato prezioso per la crescita delle ragazze e non ho mai avuto rimpianti. Resta il fatto che ho sempre nutrito il desiderio di tornare al lavoro quando fosse giunto il momento giusto.

Ritorno al lavoro: riflessioni ed autovalutazioni

ritorno al lavoro dopo i figli

Con il passare degli anni e le figlie ormai cresciute e indipendenti, ho iniziato a riflettere sulle mie aspirazioni personali e professionali. Ho capito che avevo ancora molto da offrire nel campo amministrativo e che la mia esperienza di vita e le competenze acquisite durante la mia carriera precedente erano risorse preziose. Questa autovalutazione mi ha dato la spinta per intraprendere il mio nuovo percorso verso un ritorno al lavoro.

Aggiornamento delle Competenze

Con il rapido sviluppo delle tecnologie e le continue evoluzioni nel settore amministrativo, ho dovuto però riconoscere l’importanza di aggiornare le mie competenze. Il mondo aveva camminato anche senza di me (incredibile vero?) e io dovevo recuperare o rinfrescare alcune competenze. Ho deciso quindi di partecipare al Master online in tecniche amministrative scegliendolo tra mille altre proposte. Perché? Perché l’ho trovato completo su ogni argomento, con una visone globale su tutti gli aspetti professionali che coinvolgono l’amministrazione di un’Azienda, dalla segreteria al controllo di gestione. In una parola ho capito che avrei trovato tutte le competenze necessarie in ambito amministrativo, potendo anche personalizzare il mio percorso: infatti ho potuto scegliere quali parti approfondire e quali no e soprattutto ho avuto il vantaggio di avere una chat di gruppo su Telegram per restare in contatto con il docente professionista e con gli altri studenti. E la cosa ancora più bella è che la chat non si interrompe alla fine del corso ma posso ancora adesso parteciparvi, acquisire nuove piccole e grandi notizie e porre domande! È stato utilissimo e mi ha aiutato a dissipare dubbi in corso d’opera e anche sul lavoro. Per me, un valore aggiunto!

master amministrativo

Ho ottenuto i miei attestati aggiuntivi acquisendo familiarità con gli strumenti e le piattaforme più recenti. Questo sforzo non solo ha contribuito a rinnovare le mie abilità, ma ha anche dimostrato il mio impegno nel restare al passo con il mondo del lavoro moderno.

Networking e Connessioni Professionali

La creazione di una rete professionale è stata fondamentale nel mio percorso di reinserimento nel settore amministrativo. Ho partecipato a eventi di networking, mi sono iscritta a gruppi online e sono rimasta connessa con il gruppo Telegram. Queste connessioni non solo mi hanno fornito supporto e consigli preziosi, ma hanno anche aperto la strada a nuove opportunità lavorative per il mio ritorno al lavoro attraverso passaparola e referenze.

Il Ritorno al Lavoro

Con le competenze aggiornate e una solida rete di supporto, ho iniziato a cercare opportunità di lavoro nel settore amministrativo. Ho inviato curriculum, partecipato a colloqui e dimostrato la mia dedizione e passione per questo lavoro. Alla fine, sono stata ricompensata con un’opportunità concreta ed interessante che ha segnato il mio ritorno ufficiale al mondo del lavoro.

Un Nuovo Inizio

ritorno al lavoro dopo i figli

Il mio ritorno al lavoro nel settore amministrativo ha rappresentato non solo un nuovo inizio per la mia carriera, ma anche un momento di realizzazione personale. La mia storia dimostra che non è mai troppo tardi per inseguire i propri sogni e che l’esperienza accumulata nel corso degli anni è un asset prezioso. Ora so che con formazione, determinazione, autovalutazione e impegno, è possibile trasformare il desiderio di rimettersi in gioco nel settore amministrativo in una realtà gratificante e soddisfacente.

A chi sta pensando ad un ritorno al lavoro dopo la “pausa figli” consiglio di non aspettare: i sogni e i buoni propositi si avverano sempre.. se lo vogliamo davvero!

Patrizia F.